{My special places: Albero Capovolto}

Ho lavorato tutto il weekend, fino a ieri sera! 
Praticamente avrei bisogno di qualche giorno per riprendermi ed invece domani si rientra dal lavoro ed io che invece vorrei essere solo qui… 
Oggi vi porto in Sardegna, a casa di un amico Alessandro. Questa è da sempre la casa di famiglia di Alessandro che i suoi genitori hanno costruito per lui e i suoi fratelli , per passare le estati tutti insieme.
Da pochissimo hanno trasformato in B&B di Charme l’Albero Capovolto.
Ho conosciuto Alessandro grazie a Chiara, la nostra amica ormai di famiglia.

“Ogni camera prende il nome di un componente della mia famiglia. Si può scegliere di dormire nella camera di Daniele, Beniamino, Timothy, Michael o in quella dei miei genitori, Giorgia ed Emmanuel. Piccoli dettagli le differenziano tra loro per dare un tocco di unicità a ciascuna, pur mantenendo un minimo comune denominatore: il silenzio e l’atmosfera incantata. Su questo piccolo lembo di mondo, baciato dalla luce e circondato da un mare cristallino, nasce l’Albero Capovolto”
Vorrei partire e passare un po’ di tempo qui. Sono stata in Sardegna solamente una volta tanti anni fa.
non la conosco per niente.
La immagino solamente in tutta la sua bellezza.
Ho visto i suoi colori e respirato i suoi profumi attraverso le foto.

E’ arrivato il momento di pensare anche alle vacanze e questo sembra potrebbe essere una meta perfetta delle prossime ferie!
Che ne dite!?

Chissà che non faccia una capatina a trovarti  Ale !
Se volete più informazioni scrivete ad Alessandro!!!
  • Allora, bellissima la Sardegna, ok.
    Ma quando vieni in Puglia con/da me???

  • Ro said:

    non posso che essere d'accordo con Maria Rita ;.)

  • Laura said:

    mai andata in Sardegna! sempre immaginata ascoltando chi ci va!!
    Con questa tua presentazione che dire... non c'e' proprio nulla da dire.. se non ammirare e fare i complimenti a madre naura per quel mare ed ai proprietari per questa bella casa!!
    Gia' ti ci vedo su quella sdraietta a righe bianche e grigie con lo sguardo all'insu'..
    o seduta su quella roccia rossastra con lo sguardo oltre l'azzurro..
    bacione!
    Laura