{Pain Bagnat}

Mi manca la Francia. Mi manca la spiaggia. Mi mancano i suoi colori. Mi mancano i suoi profumi. 
Per alleviare la mancanza mi preparo une salade niçoise o un pain bagnat, che si trovano in uno dei tanti chioschi di Nizza. 
Pranzo spesso in ufficio e piuttosto che andare al bar mi porto la mia “schiscetta” ed ogni tanto questo panino. Adatto per un pic nic, per un pranzo sulla spiaggia, adatto sempre quando avete nostalgia della Francia. 
Una t-shirt a righe, il sole, una fervida immaginazione ed anche il pranzo nel parcheggio dell’ufficio si trasforma in una dolce pausa pranzo.
Lo avete mai mangiato?
Semplice e veloce da preparare.
Ingredienti 
(per le quantità decidete voi in base a quanti panini dovete farcire)
Per il pane decidete quello che più vi piace, io ho usato una baguette
1 Pomodoro
1 scatoletta di tonno all’olio ben sgocciolato
Cipolla
Ravanelli
2 uova sode
2 alici
Olive nere denocciolate
Peperone rosso
Basilico
Olio
Sale 
Aceto
Spicchio d’aglio
Tagliate e sminuzzate tutti gli ingredienti e raccoglieteli in una ciotola. Conditeli con olio, aceto e sale e tenete da parte.
Aprite il panino, strofinate l’aglio e bagnatele con olio e aceto, potete usare il condimento delle verdure che avete preparato.
Farcite i panini e lasciateli riposare almeno mezz’ora prima di mangiarli.
(photo Gaia Borzicchi)
… passez une bonne fin de semaine!
  • Sai che ti capisco... anche a me manca... con il camper spesso la ns direzione era quella della francia perchè ci puoi trovare tutti i paesaggi che vuoi. Spero di ritornarci presto.

  • Laura said:

    Curi tutto con cosi tanto amore.. come questo panino ...ma che dico!! come questo pain bagnat dai semplici ingredienti!!.. la tua bellezza prende sempre forma.. vedrai i tuoi pensieri .. ti catapulteranno presto ove tu vorrai andare!
    Stasera che sn in ko tecnico curi anche me!
    Buon fine settimana Gaia!!
    L.

  • Il pain bagnat mi ricorda le estati in montagna con la nonna. Noi che siamo vicini al confine lo conosciamo bene! Mia nonna ci metteva anche il sedano che faceva cric cric sotto i denti.. Il pane diventava talmente morbido da doverlo mangiare con coltello e forchetta, per non sporcarsi! Quanto mi manca!!! (La nonna! Ma anche il pain bagnat, ma a questo c'è rimedio!!!) ;)

  • le uova sode non mi piacciono, però lo provo, cosa aggiungo al loro
    posto??