{ALICE IN KITCHEN: Focaccia in padella}

Lo ammetto,  ho una debolezza… La pizza!
In verità di debolezze ne ho tante e la pizza è proprio una di quelle. Mi piace sempre. La mangerei a qualsiasi ora e tutti i giorni. Più di qualsiasi dolce, la pizza, la focaccia, il pane sono il mio punto debole. A Genova abitiamo proprio sopra ad un forno e non vi dico il profumino che si sente ogni volta che si passa davanti. Quando si tratta di pizza non sono molto selettiva. Mi piace alta e morbida come quella Napoletana, mi piace sottile com un’ostia. Mi piace la margherita, ma se me la servite farcita non faccio la schizzinosa.  Mangio anche quella surgelata, quando mi viene voglia e non ho tempo per prepararla in casa. La mangio anche fredda il giorno dopo. Non importa come sia… la mangerei sempre. Il mio punto vita inesistente ne sa qualcosa.

Focaccia-2

Ho scoperto da poco una ricetta velocissima e di sicura riuscita per preparare una focaccia farcita. Ho scoperto la focaccia in padella che non ha bisogno di forno (non sarebbe in padella!!) e di ore di lievitazione. Una scoperta rivoluzionaria per chi è sempre di corsa!

Focaccia in Padella

350 gr di farina 00
175 gr acqua a temperatura ambiente
1 bustina di lievito per torte salate
4 cucchiai di olio Evo
Sale

Focaccia-4

Per la preparazione dell’impasto uso la mia amica planetaria della Kitchen Aid. Metto tutti gli ingredienti insieme e lascio lavorare la planetaria fino ad ottenere un impasto morbido e liscio. Trasferite la pasta su un piano di lavoro leggermente infarinato e lavoratela con le mani per qualche minuto.

FotorCreated4

Dividete l’impasto in due e formate due dischi, un leggermente più grande dell’altro. Farcite la focaccia a vostro piacimento e sigillate bene i bordi per evitare la fuoriuscita del ripieno durante la cottura.

L’ho preparata per il pranzo del corso di settimana scorsa e l’ho farcita con della cicoria saltata con aglio e olio e lo stracchino. Ma le varianti sono infinite.

FotorCreated5

Fate scaldare una padella antiaderente leggermente unta e fate cuocere 5 minuti per lato. Ricordatevi di ungere la teglia anche quando girerete la focaccia.

FotorCreated3

Una birra fredda è la sua morte!

FotorCreated2

Ho mille debolezze in ogni settore! La cioccolata fondente dopo cena, le caramelle gommose, la liquirizia, ma non quella amara e dura, per intenderci le girelle, la frutta estiva, il crumble di mele, il gelato, stare al sole senza protezione, le creme per il viso che poi non uso come dovrei, i calzini fantasia, colorati, le righe, il telefono…

e voi? Avete delle debolezze? Confessatemele , sarà un segreto tra di noi!

Domani sarò a The Love Affair tutto il giorno! La mia amica Elena de Il Baccello di Vaniglia sarà una delle protagoniste. Non vedo l’ora di vedere il suo allestimento e di rivedere tutte le amiche e conoscere nuove persone!!

Buon fine settimana!

 

  • Laura said:

    Provo subitissimo..buon fine settimana
    Grazie Laura

  • doriana said:

    ...tante debolezze in comune, quelle culinarie per me "glutenfree" provero senza dubbio la focaccia!!

  • ho infinite debolezze: la pizza, il sushi, la ventricina (salame tipico della mia terra abruzzese), i calzini di notte, le caviglie scoperte fino a gennaio, i pois, le penne colorate, il telefono, instagram........devo continuare?!
    un abbraccio

  • Laura G. said:

    Pizza e Ciaccia ... ops focaccia.. FOREVER!!
    Non ce la potro' mai fare a farle ... ma potrei partecipare ad uno dei tuoi corsi solo x le tue leccornie!!!
    Le mie debolezze:
    Il the sempre alla mattina
    Un biscottino dopo cena
    Portarmi il mondo in borsa

    Bacioooo