{MY SPECIAL PLACES: CAMERA CON VISTA BISTROT}

Se non fossimo a Bologna, inizierei a canticchiare “La vie en rose” …. Quand il me prend dans ses bras, Il me parle tout bas, Je vois la vie en rose… entrando da “Camera con Vista Bistrot” il nuovo bistrot in Piazza Santo Stefano, la mia piazza preferita da quando ci ho vissuto per qualche anno.
In verità Camera con Vista nasce, tanti anni fa, grazie a Matteo e Rebecca come negozio di arredamento. Un negozio unico a Bologna e, senza esagerare, sicuramente il più bello grazie anche ad una location meravigliosa che ha bisogno di poco per essere valorizzata. Come una bella donna che ha bisogno di pochi fronzoli per essere bella.
Camera con Vista era il mio negozio dei sogni, le loro scenografie ad ogni cambio stagione erano magiche e a Natale superavano di gran lunga qualsiasi allestimento natalizio. Non c’è mai stata gara. Nessuno mai come loro. Il loro gusto per me non ha pari. Per un po’ era anche negozio di abbigliamento, potete solamente immaginare la bellezza … ho un loro abito da sera in tulle a pois, mi dispiace solamente non avere occasioni per indossarlo!
In un mondo di “grandi catene” e oggetti creati in serie, Camera con Vista è sempre stato un luogo da vedere per capire che cos’è il bello, che cos’è l’originalità e per scatenare in me quella voglia di vecchio e originale. Una voglia di dare una vita nuova a vecchi oggetti. Una voglia di circondarmi di oggetti unici. Loro sono sempre stati esempio di personalità e carattere, non si sono mai avvicinati alle mode del momento e lo stesso hanno fatto quando hanno deciso di aprire il Bistrot.

CameraConVistaBistrot-11 FotorCreated5
La location è sempre la stessa, in piazza Santo Stefano. Dopo quasi due anni di lavori, il 3 febbraio scorso Rebecca e Matteo hanno inaugurato il Bistrot. Il grande bancone all’ingresso riporta ad atmosfere fumose di quei vecchi bar che non esistono più, frequentati da donne ed uomini eleganti. L’arredamento e tutti i dettagli sono stati scelti uno ad uno per garantire un atmosfera un po’ retrò ispirata ai vecchi bistrot parigini.
Ad un primo sguardo, questo bistrot potrebbe mettere un po’ in soggezione, ma non è così. La musica di sottofondo, le candele e le luci soffuse garantiscono un ambiente rilassato e raccolto.

CameraConVistaBistrot-12FotorCreated7CameraConVistaBistrot-23

L’ultima volta che sono stata a Bologna, ho pranzato qui per due volte di seguito.  Prima con le amiche, con le quali ogni volta che torno ho un appuntamento fisso a pranzo o cena . Rebecca è un'”amica” ed ero curiosa di  vedere il locale rinnovato e volevo salutarla dopo tanto tempo.  Poi ci sono tornata con mamma  e fratello. Torniamo a Bologna e facciamo i turisti, proviamo nuovi posti, torniamo nei nostri soliti luoghi che abbiamo frequentato per anni.  Entrambe le volte mi è piaciuto. Mi piacciono gli arredi (che sono in vendita!) ed abbiamo mangiato bene. La cucina è guidata da Gabriele De Santis e Claudio Guerra. Ho assaggiato la vellutata di topinambur con burattina, un’insalata di chevre chaud e il loro semifreddo al pistacchio, favolosi che avrei mangiato ancora e ancora e ancora…Nel menù non mancano i piatti della tradizione come le tagliatelle al ragù o il millefoglie di  mortadella… solo a scrivere mi viene fame!
Rebecca ha anche un parente eccellente a Bologna. Suo Zio è il proprietario della Cremeria di Via Santo Stefano (di cui vi ho parlato qui), la gelateria più buona di Bologna che è stata appena premiata con i “tre coni” dal Gambero Rosso, buon sangue non mente!

CameraConVistaBistrot-5FotorCreated4CameraConVistaBistrotFotorCreated3CameraConVistaBistrot-29FotorCreated6CameraConVistaBistrot-8FotorCreated2
36 coperti a cui si aggiungerà un dehor in primavera. Aperto dalle 11.00 fino a mezzanotte, al sabato fino all’una.
Da Camera con vista Bistrot, si pranza , si gusta un thè al pomeriggio, si fa l’aperitivo e si cena. Sempre aperto tranne al martedì ed è obbligatoria la prenotazione se non volete rimanere a bocca asciutta.
FotorCreated8CameraConVistaBistrot-19 CameraConVistaBistrot-3FotorCreated9  FotorCreatedCameraConVistaBistrot-30

Potreste venire a Bologna il secondo weekend del mese, prenotare per pranzo e fare una passeggiata in piazza tra i banchi del mercatino dell’antiquariato!

CAMERA CON VISTA BISTROT

Via Santo Stefano, 14/2a – Bologna
Aperto dalle 11.00 a mezzanotte
Giorno di chiusura : Martedì
  • claudiag said:

    Il posto è davvero bellissimo e l'idea di venire a bologna per provarlo e poi andare al mercato, mi pare meravigliosa ! da tenere presente per i fine settimana di primavera. claudiag

    • Gaia said:

      Devi assolutamente!!!!

  • franca said:

    Un pensiero anche per una persona della famiglia che non c'è più. Ti ricordo sempre, Paola paterlini....

  • LAURA said:

    che bello Gaia!! un vero tuffo nella vera eleganza del tempo che fu..
    da segnare...

    grazie!
    L.