Pagine

12.12.2014

{Caro Babbo Natale...}

... ti scrivo questa letterina sperando di essere ancora in tempo...

Sono stata brava sono felice e sono buona... un po' stronzetta si ogni tanto ma solo per necessità... Il mio regalo di Natale l'ho già ricevuto in largo anticipo e me lo sono meritata tutto...
Se fossi a corto di idee ti do qualche suggerimento e se non dovessi ricevere niente di tutto ciò sarà lo stesso un natale felice e bellissimo!

Vorrei ricevere...





1) Un libro... How to be parisian... perché dalle francesi c'è sempre molto da imparare
2) Una macchina fotografica piccolina ma professionale, la porterei sempre con me e sarebbe un regalo meraviglioso... MI basterebbe il corpo macchina poi per le lenti mi arrangio da sola
3) Un pigiama così... perché ... non c'è un perché è elegante e bello...
4) Un colbacco gigante e pelosissimo... In bicicletta è utile
5) Un viaggio a Marrakech, esotico, affascinante colorato... 
6) Un tatuaggio nuovo... Una mongolfiera ... per iniziare un nuovo viaggio
7) Una scritta al Neon da appendere in casa
8) Il mio profumo nuovo
9) Calzini a righe, colorati... Non sono mai abbastanza
10) Surprise... le soprese, vorrei una sorpresa!


Caro Babbo Natale... Va bene anche niente...
o... vedi tu!







12.05.2014

{La magia del mio Natale...}



Si può non essere felici a Natale?
Si può non amare il Natale?
Come si fa a non credere a Babbo Natale?
Che in verità, se proprio la dobbiamo dire tutta, non si deve credere a Babbo Natale, Lui esiste , punto.
Amo il Natale, questo sarà bellissimo
Amo fare regali e sorprese e quest'anno ne farò tantissime
Amo questo Natale di adesso di parole regali frasi promesse amore
Amo questo Natale che mi fa ridere e scoppiare di allegria
Amo questo Natale alla Cannella e ginger, di biscotti e di zucchero a velo, di te inaspettato, di amiche, di glitter, stelle lucine, di abbracci, di canzoni, di piedi freddi, di cappelli di Lana, di cene, di serate sul divano, di tisane, di noi, di mamma, di fratelli.
(pinterest)


se tutto va come deve... sarà un natale da ricordare....










11.28.2014

{A Casa di Alice con Donata}


Domenica prossima ospiterò Chiara de " Il Castello di Zucchero" che terrà per alcune di voi il corso di Handlettering creativo, Calligrafia quotidiana.
Oggi vi parlo di Donata e le sue Bianche Margherite e del corso che ha tenuto due settimane fa a casa mia.

Donata è un folletto dalle mani d'oro. Delicata dolce e paziente.
Mi piace tutto di lei ed entra di diritto tra quelle belle persone che mi piace avere intorno e continuare a conoscere.
In questi anni ho conosciuto tantissime persone, mi sono persa per un attimo ma ho ritrovato la mia strada. Sono fortunata. Il blog mi ha aperto un mondo che non conoscevo.
In questi anni ho conosciuto artiste e blogger sensibili e molto simili a me.
Ho conosciuto tante persone che mi regalano sorrisi e pensieri quotidiani.
Ne ho avuto la riprova domenica a Natale al Poggio.
Mi imbarazzano i complimenti perché, si è vero che ho un blog e mi sono fatta conoscere in questi anni, ma alla fine sono una come tante. L'unica differenza è che ho deciso di raccontarmi tramite il mio Mondo meraviglioso e voi siete parte di questo mondo.
Da certi incontri sono nate collaborazioni e amicizie uniche.



Donata è arrivata con la sua famiglia. Aveva preparato una scatola, vuota, per ognuna delle partecipanti. Ha portato tutto il materiale, il fil di ferro che sotto alle sue mani si anima.

La stessa scatola vuota si è riempita alla fine con tutti i lavori che hanno realizzato.
Devo dire che quando mi ha detto cosa avrebbe fatto mi sono spaventata."ma davvero in così poche ore riusciranno a fare tutto?"
Ebbene si, lei è bravissima a spiegare e le ragazze, tutte sono state delle allieve diligenti e attente.


La casa è già addobbata da qualche settimana. 
le ragazze si sono conosciute e non hanno mai smesso di parlare, un caffè, un pezzo di torta ed hanno iniziato a lavorare.



Io sempre chiusa in cucina ho preparato il pranzo per tutte.
Sempre cose semplici.
Non pranzi lucullaini.
Cose buone e semplici che però piacciono sempre.

(photo Gaia Borzicchi)

Sarà il Natale, le luci, le ragazze che animano la mia casa, certi messaggi, l'entusiasmo ma sono felice.

A volte la felicità mi spaventa, ma è normale vero?

L'ultimo corso, per quest'anno sarà con Silvia ed i suoi origami 
il 13 dicembre
ci sono ancora dei posti liberi.
Scrivetemi se siete interessate!

Con voi ci vediamo lunedì con le foto del Natale al Poggio!



LinkWithin

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin

Archivio blog

Pin It button on image hover