Pagine

7.21.2015

{Di righe, di giallo...di legno}


Sono a Bologna per qualche giorno ... e già mi manca tantissimo il mare!
Fa troppo caldo per rimanere in città ma visto il trasloco a Genova devo continuare per un po' a fare avanti e indietro con Bologna.
Come sta andando? Alcune di voi me lo stanno chiedendo.
Tutto benissimo. Devo solo abituarmi a guidare di nuovo nel traffico, a muovermi con la macchina, ad impegnarmi il più possibile durante il giorno perché non posso stare sugli scogli al sole o a mollo in mare tutto il giorno.  Anche se vi confesso che non mi abituerò mai al sole ed al mare bellissimo!
Non ho vissuto uno stacco netto, è stato tutto così sereno e facile che nemmeno mi sono accorta di aver fatto quello che ho fatto.
Il lavoro non mi manca, ho tante idee e da qualche giorno mi balla in testa un'idea che vorrei riuscire a realizzare e che spero piacerà tantissimo anche a voi... Per ora ho solo il nome!!!
Poi ci sono le foto, i weekend di fotografia, qualche coppia da incontrare e pianificare i prossimi matrimoni, le "gite" da mamma a Viareggio, perché non devo trascurare la Carlina, forse un po' di Francia, sorprese da organizzare e godermi ogni istante di questa vita nuova. 
Non dico che sarà tutto facile, ci saranno giornate no ma mai nessun ripensamento!
Perché non c'è cosa più bella di addormentarsi e svegliarsi insieme.
Abbiamo posticipato il Cammino di Santiago... adesso ci sono troppe cose da fare!

Intanto, pianifico il prossimo fine settimana.
Torno a Genova e vorrei andare a visitare una spiaggia nuova, un borgo sconosciuto, bere vino freddo, fare il bagno nel mare turchese e stare insieme a TE.

Nella valigia poche cose una t-shirt a righe, un pantaloncino giallo, i sandali Les tropeziennes  e il mio orologio in legno Jord Wood Watch.




Sono stata contattata qualche settimana fa da Dan, responsabile di  Jord Wood Watch, per collaborare con loro. Sono specializzati in orologi in legno per uomini e donne, che realizzano usando legno di bambù , acero , legno di sandalo , legno nero , ciliegio . Hanno una vasta selezione di orologi, io ho scelto il modello Ely Series Maple una versione in legno chiaro che mi è stato spedito direttamente dagli USA. Da quando ce l'ho lo indosso sempre... ha quel certo non so che... perfetto per la mia estate!


Bellissimo anche da regalare, vi arriverà in una scatola di legno chiara con il logo inciso.


Thank you Dan for your gift!
I love my new original watch!!!

(post sponsored by Jord Wood Watch)

Potete seguire Jord Wood Watch Instagram cercate l'hashtag #jordwatch

Wood Wrist Watch

7.16.2015

{Real travel: La Thuile}



Non ho mai amato la montagna, anzi non l'ho mai vissuta, forse è per questo che non mi ha mai affascinato. Se non vivi una cosa non puoi conoscerla. 
Sono una ragazza da mare. Il mare è il mio ambiente naturale. Ci sono nata e ci sono tornata a vivere.
Ma la montagna non la conosco. Mi ricordo di una settimana bianca alle superiori. Un ultimo dell'anno e di weekend lunghi che per lavoro mi vedevano trasferirmi dal venerdì al lunedì sulle piste, d'inverno. Mi ricordo il freddo, la fatica, la difficoltà, la paura sulle piste con il maestro, lezioni  che si concludevano con me che toglievo gli sci e scendevo a scaletta. Mi ricordo di qualche lezione di snowboard... un disastro e tanta frustrazione.
Mi piacerebbe saper sciare ma son troppo grande per imparare, son fifona ed ho anche un problema alla spalla che mi impedisce di fare certi movimenti.
Però mi ha sempre affascinata e così lo scorso fine settimana siamo partiti, direzione La Thuile, in Val d'Aosta. La montagna me la immagino così, case a punta dai tetti in ardesia, qualche addobbo Natalizio mai tolto, pane nero, polenta, un fiumiciattolo che attraversa il paese. La Thuile è deliziosa, ma anche Pré Saint Didier, dove ci sono le terme e soprattutto Courmayeur.



Momento perfetto per passare qualche giorno via dall'afa soffocante. Dormire con la copertina ... che sensazione piacevole! Fare colazione con miele, cereali, pane e marmellata prima della nostra camminata. Troppi i percorsi da fare, indecisi fino alla fine, abbiamo scelto di andare a vedere le 3 cascate. 5 ore di cammino quasi tutti in salita e non  proprio su strade perfette. 
Non siamo partiti "preparati", una nike con suola liscia, uno zainetto con una tavoletta di cioccolata fondente una bottiglia d'acqua. Siamo sempre incoscienti!
Abbiamo incontrato, due suore che andavano spedite senza tentennamenti ( ma loro hanno chi le guida!!), famiglie di stranieri con bambini al seguito, mai una lamentela, mai un sussulto, coppie come noi ma molto più professioniste (scarponcini, racchette per camminare, frutta e panini nello zaino!)
Partiti alle 9, 15 gradi, ignari della difficoltà!
Ma noi siamo così, tutto ci entusiasma e niente ci spaventa!
All'inizio il percorso è tranquillo. Niente di fa pensare al peggio... che arriverà subito dopo la prima cascata!
Abbiamo visto l'arcobaleno, ci siamo bagnati sotto al getto impetuoso delle cascate e ci siamo incantati a vedere il paesaggio che queste montagne ci hanno regalato.
Quanto sono immense, fanno paura a vederle da vicino.





Malgrado tutto, siamo arrivati in cima, abbiamo visto le 3 cascate, ci siamo sdraiati al sole, abbiamo cercato di rinfrescarci nel fiume con scarsi risultati vista l'acqua gelata (sembrava mi si tagliassero i piedi!!!) . Alla fine dopo 5 ore e 10 Km di cammino siamo rientrati alla base. Non sono mai caduta, non mi sono fatta male, sono inciampata diverse volte, ma è la mia caratteristica, qualche graffio, ma ci sono riuscita e non vedo l'ora di rifarlo! 
Abbiamo già il nuovo percorso da fare!



Per dormire a La Thuile 
Frazione Piccola Goletta 159
Tel 0165 884656
(se sciate è perfetto, le piste arrivano direttamente all'albergo)

Per Mangiare a La Thuile
Lo Tatà
Frazione Piccola Goletta 102
Tel 0165 884132

Dopo una giornata di sci/trekking/camminate

(da provare assolutamente!!! in inverno le vasche esterne di acqua calda sono immerse nella neve!!)

Per lo Shopping a Courmayeur


(purtroppo siamo arrivati ed era già chiuso, solo a guardare le vetrine me ne sono innamorata!)















7.10.2015

{Real wedding: Debora+Pietro}


Questo fine settimana è il primo anniversario di matrimonio di Debora e Pietro. 
Sabato ci sarà una festa tra le vigne in Valpolicella per festeggiare questo loro primo traguardo. 
Io sarò in montagna e non potrò andare ma voglio dedicargli questo post.
Un anno fa esatto, andavo a prendere in stazione Elena che arrivava da Milano ed insieme partivamo per Montone. Conosco quei posti perché per anni ci ho passato vacanze, è stata casa e destinazione per le gite con la famiglia. Il mio babbo era di Umbertide, a pochi Km da Montone dove si sono sposati Debora e Pietro. Ma ve l'ho già raccontato (qui)
Ricordo che siamo arrivate ed il cielo minacciava un temporale obbligando tutti a rivedere il piano iniziale, quello di mangiare all'aperto. Un peccato, ma quelle poche gocce non hanno rovinato la loro festa.



Conosco Debora da più di un anno. E' un'amica vera, lontana, ma sempre presente. 
E' stata prima una cliente ma è diventata in poco tempo una bella amicizia. Ci siamo ritrovare a casa da lei per un pranzo estivo, e poi a casa mia per uno dei corsi di Silvia.
Ci sentiamo sempre via messaggio ed ogni tanto in qualche telefonata fiume.

Ho riguardato le foto del loro matrimonio. Mi sono trovata in difficoltà! Ve le avrei volute mostrare tutte ma ho dovuto sceglierne solo alcune!



Del loro matrimonio ho amato la semplicità e la spensieratezza. Il fatto che si siano voluti preparare insieme e che si siano staccato solo quando lei si è vestita e si è fatta accompagnare dal padre mentre lui la aspettava sul prato dove si è celebrato matrimonio.
Il temporale ha fatto poche gocce permettendogli di sposarsi sull'erba!












Ho amato tutto di quel giorno.

A Debora e Pietro auguro tanti anni ancora insieme. 
Di viaggi
Di risate
Di litigate
Di progetti
Di musica
Di Amore
Di amicizia
Di complicità
Di Tramonti
Di Natale 
Di Compleanni


Tanti Auguri Amici Miei!





Photo Elena Bottinelli @ilbaccellodivaniglia
Photo @gaia borzicchi







LinkWithin

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin

Archivio blog

Pin It button on image hover